• Richiedi informazioni

DataLysm è la piattaforma di marketing predittivo, basata sui first-party data e su Artificial Intelligence, che abilita una visione a 360° dei clienti, predice comportamenti e permette automaticamente azioni di marketing più efficaci.

Augmented Intelligence, Amplified Performance

Oggi il cliente è il vero protagonista dell’esperienza di acquisto e le aziende devono essere in grado di cogliere, e addirittura anticipare, i suoi bisogni. Ma in modo responsabile, ossia rispettando le sue volontà e sensibilità.
Anche alla luce delle normative privacy e all’abbandono graduale dei cookies di terza parte, le aziende non possono più prescindere dal raccogliere, integrare, analizzare algoritmicamente e attivare i dati di prima parte (first-party data). Occorre avere una visione dei clienti completa e indipendente dal canale e touchpoint di volta in volta utilizzato (fisico, digitale, telefonico, chatbot, … ), è necessario profilarli granularmente in base agli interessi, individuare cluster da servire meglio e prima degli altri in base alla propensione all’acquisto, al lifetime value o alla probabilità di abbandono, sono indispensabili sistemi di alert che segnalino in tempo reale anomalie o variazioni improvvise nell’andamento delle metriche di business.
E tutta questa intelligenza deve essere immediatamente azionabile attraverso messaggi personalizzati sul sito e sul punto vendita, email marketing e advertising rilevanti, ossia percepiti come utili a migliorare l’esperienza cliente nelle varie fasi del suo ciclo di vita.
DataLysm ha costi accessibili anche per le aziende più piccole, in quanto correlati al traffico sui siti e app.
DataLysm si integra facilmente in qualsiasi CMS o piattaforma custom senza alcun impatto sui team IT. Pochi semplici passi e DataLysm inizia ad apprendere gli elementi distintivi di ogni singolo visitatore, in conformità alle nuove normative sulla privacy.
DataLysm non è una DMP perché sfrutta l’Intelligenza Artificiale, utilizza i dati proprietari dell’azienda e li trasforma automaticamente in segmenti a valore aggiunto. E non costa come una DMP.

First-Party Data e Futuro del Marketing

First-Party Data e Futuro del Marketing 1024 535 3rdPlace

La piattaforma DataLysm si compone di tre moduli:

1. PREDICTION

Grazie ai sofisticati algoritmi di machine learning applicati ai dati proprietari, prevede in modo accurato il comportamento futuro di chi visita gli asset aziendali e suggerisce segmenti di clienti e utenti con alti/medi/bassi lifetime value, propensione all’acquisto (purchase probability) o all’abbandono (churn probability).

La predizione avviene attraverso la preventiva profilazione degli utenti, ad opera della macchina, in base ad un numero altissimo di variabili (più di 1.000 nel caso di e-commerce). È quantitativamente evidente che si tratta di un volume di calcolo che non sarebbe in alcun modo sostenibile umanamente. Le variabili non sono semplicemente quelle tradizionali come “il numero di clic” e “tempo speso sul sito”, ma anche “alternative” suggerite dalla macchina come, ad esempio il numero di prodotti aggiunti a carrello nei giorni precedenti senza acquistare, il numero di visite in orari serali, l’utilizzo del motore di ricerca interno al sito.

I cluster individuati a maggior propensione vengono sincronizzati quotidianamente nei sistemi di analytics e marketing per il loro utilizzo diretto.

Ad esempio per un’azienda del settore Travel il modulo Prediction ha favorito l’incremento delle prenotazioni su tratte ad elevata redditività, intercettando cluster di viaggiatori con alta propensione all’acquisto e permettendo di attivare su di essi promozioni e campagne personalizzate, riducendo anche la spesa media.

Dopo soli tre mesi i segmenti ad alta propensione predetti da DataLysm raggiungono un conversion rate anche 5 volte superiore rispetto a quello medio precedente e generano un rapido incremento del fatturato.

Leggi subito i nostri casi IBS e Italo Treno.

Ideale per aziende di tutti i settori, in particolare per aziende che vendono online.

Il video del nostro caso di marketing predittivo per IBS: diminuire la spesa pubblicitaria e aumentare le conversioni (moltiplicate per 5 in tre mesi).

Guardare avanti con i dati, non solo indietro.

Guardare avanti con i dati, non solo indietro. 1024 683 3rdPlace

Come utilizzare i first-party data: il caso Italo.

Come utilizzare i first-party data: il caso Italo. 1024 706 3rdPlace

di Mauro Arte, Co-Fondatore & Chief Operations Officer di 3rdPlace…

2. SEGMENT

Individua gli interessi granulari e le caratteristiche dei profili che navigano gli asset aziendali (siti, app, …) e crea in automatico segmenti di utenza con caratteristiche simili (cosiddette personas) immediatamente azionabili.

Gli interessi sono quelli specifici relativi ai contenuti e prodotti del singolo sito o app, non quelli generici basati sullo standard IAB come invece avviene nei tradizionali sistemi di web analytics. Questi ultimi peraltro abbisognano di specialisti che convertano i dati in insight.
In un sito ad esempio di musica, risulta particolarmente facile con Segment di DataLysm cogliere l’interesse di singoli utenti per i vinili all’interno della categoria dischi e sulla base di questo comunicare ai diretti interessati e magari decidere di creare una categoria vinili di livello superiore.

Il modulo Segment di DataLysm rende quindi facile mostrare in tempo reale il messaggio o contenuto giusto ai clienti giusti (ad esempio tramite pop-up di cross/up-selling o di incentivo promozionale all’acquisto o tramite chatbot), massimizzando quindi la resa delle attività di advertising e di content marketing.

E’ automaticamente integrato con le principali piattaforme di advertising e re-marketing (es. Google Ads, Display & Video 360, Adform, Criteo). E’ collegabile con le soluzioni di email marketing.

È possibile integrare anche il CRM e dati provenienti da altri touchpoint per raggiungere il massimo della potenza.

Ideale per aziende con e-commerce multiprodotto ed editori multidisciplinari.

3. ALERT

In tempo reale rileva criticità o opportunità rispetto ai KPI strategici (es. calo di traffico e vendite in un’ora o giorno specifico, aumento di referral dai social media) e avverte immediatamente via email, così da permettere tempestive analisi e/o azioni correttive.

Ideale per aziende di tutti i settori.

DATALYSM ABILITA AZIONI PERSONALIZZATE DI MARKETING SUL GIUSTO CANALE E TOUCHPOINT

I segmenti individuati a maggior propensione vengono sincronizzati nei sistemi di analytics, per messaggi personalizzati sul sito e sui chatbot, e integrati con le principali piattaforme di advertising, re-marketing ed email marketing.

DATALYSM È UNICA

Machine Learning a servizio del business: insight azionabili e non dati da valutare

Customer centricity reale: esperienze personalizzate, al momento giusto, sul giusto canale o touchpoint

Molto più di una soluzione chiavi in mano: tecnologia intelligente e un team di esperti per facilitare l’aumento veloce dei risultati

Installazione rapida e semplice: nessun impatto sul tuo team interno IT

Complementare a sistemi di web analytics avanzati: si attiva anche senza installazione del relativo pixel se già si dispone ad esempio di Google Analytics 360 o Adobe Analytics

Non è una «Black Box»: hai il pieno governo dei tuoi dati

PRIVACY GARANTITA

DataLysm è nativamente conforme alle ultime normative europee in tema di privacy.
Certifichiamo i dati raccolti utilizzando la blockchain come marca temporale garantendo così informazioni sicure e non manipolabili.

Con DataLysm puoi:

Conoscere più profondamente ed in forma anonima gli interessi specifici e granulari di chi interagisce con il tuo business, a partire da siti e app.

Segmentare automaticamente l’utenza in cluster con caratteristiche simili (personas), così da differenziare comunicazione e iniziative commerciali.

Predire chi sono gli utenti più vicini alla conversione e i clienti a più alta probabilità di abbandono, così da concentrare su di loro le azioni (es. remarketing positivo e/o negativo).

Favorire l’acquisizione di nuovi clienti, creando audience pubblicitarie look-a-like, sempre aggiornate, sulla base dei cluster di maggior valore.

Stabilire quali sono gli elementi che invece fanno perdere più fatturato e redditività, così da intervenire prontamente ad esempio sul catalogo prodotti.

Integrare il CRM per avere insight e arricchimento dati dei clienti, anche per incrementare le opportunità di up e cross-selling.

Ridurre le spese di marketing rimuovendo dalle campagne (chi ha già acquistato e) chi ha bassa probabilità di conversione.

Risposta immediata alle domande di approfondimento più frequenti: leggi le FAQ.

Leggi anche

Strategia di web-analytics cross-country: il caso Euroconsumers

Strategia di web-analytics cross-country: il caso Euroconsumers 686 381 3rdPlace
Google Analytics 4 Properties la rivoluzione di Google

Google Analytics 4 Properties: la rivoluzione di Google

Google Analytics 4 Properties: la rivoluzione di Google 1024 538 3rdPlace

Dati Strutturati e non: cosa sono, a cosa servono

Dati Strutturati e non: cosa sono, a cosa servono 800 450 3rdPlace

Contattaci

    (*) Campi obbligatori.







    Domande frequenti

    DataLysm è la piattaforma di marketing predittivo di 3rdPlace che, grazie alla tecnologia sottostante di Intelligenza Artificiale, consente di conoscere più profondamente ed in forma anonima chi interagisce con un determinato sito o app e di attivare conseguentemente delle azioni di marketing mirate.
    DataLysm è quindi una soluzione intelligente che rende facile:
    1\ identificare gli interessi dei propri utenti riguardo i contenuti all’interno del sito e app,
    2\ segmentare automaticamente la propria utenza in cluster con caratteristiche simili (per esempio utenti prossimi alla conversione, utenti interessati ad un prodotto, utenti tecnologicamente avanzati),
    3\ predire il comportamento futuro degli utenti,
    4\ essere avvisati in tempo reale della variazione significativa dei parametri di business più importanti relativi al sito e app,
    5\azioni personalizzate di marketing nel momento giusto, sul giusto canale e touchpoint (advertising, remarketing, email)

    DataLysm è l’unione di data + un acronimo LYSM (Love You So Much).

    DataLysm descrive gli interessi ed il comportamento degli utenti su un determinato sito o app. Diversamente da Google Analytics che descrive quali pagine ricevono più visite (pageview).
    DataLysm utilizza un set di interessi più granulari e specifici sul contenuto del sito. Google Analytics evidenzia invece degli interessi generici basati sullo standard IAB.

    Inserendo uno script javascript (pixel) tramite un tool di tag management oppure copiando lo script nell’header delle pagine da tracciare.

    Certamente. In qualsiasi momento può anche decidere di rimuovere il pixel dai propri asset digitali.

    Sì, se il cliente ci da accesso ad un  tag manager.

    Sì, rispetta integralmente la normativa, in dettaglio assicuriamo che la soluzione è in linea con i seguenti requisiti: the right of data portability, the right to be forgotten (oblio), privacy by design (l’infrastruttura è stata pensata per garantire la privacy sui dati raccolti), data breach notification (in caso di attacco o dati rubati notifichiamo il garante della privacy).

    L’Interest Graph è un tool inserito in DataLysm, utile a definire graficamente come gli interessi degli utenti sono interconnessi tra di loro e come evolvono nel tempo. La realizzazione dell’Interest Graph è finalizzata a determinare quali siano i reali interessi degli utenti ed predire i possibili interessi dei nuovi utenti del sito.

    Viene fornita una dashboard di customer intelligence, i cluster di clienti/utenti individuati automaticamente vengono sincronizzati quotidianamente nei sistemi di analytics e marketing per il loro utilizzo diretto. Su richiesta possiamo elaborare un Segment Analysis Report. La sottoscrizione del modulo Alerting genera email con rimando alla dashboard per verificare le anomalie negative o positive rilevate.

    Datalysm è basata su piattaforma web, l’accesso è tramite login e password. Sì, possiamo fornire differenti accessi.

    Giornalmente. Oggi ho una visione dell’andamento del sito utilizzando i dati raccolti sino a ieri.

    Non è una “semplice” DMP, dal momento che è intelligente, ossia apprende, predice e propone azioni usando l’Intelligenza Artificiale derivante dagli algoritmi di machine learning. Ha una valenza legata a siti e app, ai contenuti e agli interessi lì manifestati dai clienti/utenti e quindi non solo alle audience pubblicitarie. Può essere arricchita o arricchire la DMP già presente in azienda.

      Richiedi Demo

      (*) Campi obbligatori.









        Request a Demo

        (*) Fields mandatory.









        [contact-form-7 404 "Non trovato"]